Curiosità

Susanowo e la nascita delle Camelie

Susanowo e la nascita delle Camelie

La Camelia un fiore originario della Cina e del Giappone, e proprio di quest’ultimo Stato, è una bellissima leggenda legata a questa pianta.

Si narra che secoli fa, esisteva un Regno dominato da un serpente ad otto teste, che ogni anno chiedeva in sacrificio la ragazza più bella.
Un giorno, un abitante del Paese, Susanowo, stanco di queste crudeltà, scese nel regno dei morti, e lì forgiò una particolare spada, all’interno della quale venne inglobato un raggio di luce.
Tornato da questo viaggio, il giorno del sacrificio dell’ennesima ragazza, Susanowo aspettò l’arrivo del mostro, e iniziò una lunga lotta con il serpente.
Il serpente venne ucciso, e Susanowo, che ebbe la meglio, sposò la bellissima ragazza, vittima sacrificale. Nel punto in cui la spada del guerriero cadde a terra, ancora intrisa del sangue del serpente, nacque una pianta dalle foglie molto lucenti, e dai fiori bianchi screziati di rosso: la Camelia!

SEGUIMI E CONDIVIDI SU:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *